La storica Viadagola nel nome di Danilo

Si corre domenica 11 la Camminata di Viadagola, competitiva di 10 km, omologata Fidal con partenza alle 9.10, preceduta alle 9 dalla non competitiva di 10 - 8 - 2 km.. Due percorsi diversi tra agonisti e camminatori, nel fascino della campagna di Granarolo

 Uno degli appuntamenti storici del podismo bolognese, edizione numero 42 della camminata non competitiva e 29 di uno dei 10 mila più veloci che si corrono in regione e non solo

Caraterristiche tecniche: Per la gara competitiva non ci sono dubbi, è un 10 mila da personale. Nemmeno un piccolo cavalcavia nei due giri con partenza da Via Irma Bandiera, verso il centro di Granarolo. Rettilineo iniziale e poi la prima delle uniche due curve strette di cui si compone il percorso. Due giri, andando verso la trasversale di pianura dove si affrontano due rettilinei molto lunghi, sui quali la regolarità di passo farà la differenza. Si rientra verso la zona partenza attraverso la pista ciclabile e affrontando solo pochi metri di ghiaia che portano al traguardo, per un'ultima volata col cuore in gola.

Per i camminatori invece ci si immerge nel verde della campagna, con un percorso che non va a incidere su quello della gara. Si procede verso Quarto Inferiore, lunga passeggiata sulla pista ciclabile, zona industriale e ritorno verso il ritrovo che è previsto come sempre al palazzetto in via Roma 30/2 a Granarolo 

Premiazioni:  Premiati i primi 15  AM Nati nel 1979 e successivi - 10 AF Nate nel 1979 e successivi  - 25 BM Nati tra il 1978 e il 1969, 10 BF Nate tra il 1978 e il 1969, 20 CM Nati tra il 1968 e il 1959, 10 CF Nate nel 1968 e precedenti, 10 DM Nati tra il 1958 e il 1949, 5 EM Nati nel 1948 e precedenti.

 

Letto 905 volte Ultima modifica il Giovedì, 08 Febbraio 2018 16:51