"Du pas par Pianor" in compagnia e ristoro con maionese di castagne. Oltre 1.400 i partecipanti della "Trotterellata" di Sala Bolognese. In evidenza

Di Fausto Cuoghi

 

Celebrare la festa della castagna, tipico frutto autunnale che preannuncia l'arrivo dell'inverno, con una passeggiata "green" è l'iniziativa organizzata a Pianoro l'8 ottobre dalla Pro Loco AVIS locale. "Du Pas par Pianor" (Due passi per Pianoro), il logo dell'evento sportivo con 130 partecipanti impegnati lungo un percorso collinare che ha raggiunto il punto più alto del crinale che sovrasta Pianoro con una panoramica sulla vallata di rara bellezza. Arrivo nel parco del Ginepreto costeggiando il laghetto e ristoro subito dopo il traguardo con una specialità dalla ricetta segreta. "La maionese di castagne inventata assieme a Mario Venturi - sottolinea Massimo Polga, responsabile organizzativo dell'iniziativa ludico motoria - di questo prodotto alimentare colpisce sopratutto il retrogusto di castagna che si armonizza in maniera "soft" con gli altri ingredienti. E chissà che un giorno la maionese di castagne Polga-Venturi non trovi ospitalità nell'agenda di chef stellati - afferma sorridendo - Fra l'altro la ricetta si inserisce perfettamente nelle celebrazioni organizzate dalla Pro Loco dedicate a questo straordinario frutto della natura che come l'uomo germoglia  e cresce in un ventre femminile. Inoltre la maionese di castagna rappresenta un valore che si aggiunge agli obiettivi della  nostra gara: natura, benessere,tradizioni culinarie del nostro territorio, solidarietà a favore della Fondazione Itaca Onlus". Evento patrocinato dal Comune di Pianoro e Fondazione "Itaca",  promosso da Uisp, Comitato podistico bolognese e Pro Loco Pianoro.

Il giorno dopo, domenica 9 ottobre, Sala Bolognese, comune alle porte della città delle due torri, si è svegliata con la nebbia che non ha impedito a oltre 1.400 podisti di partecipare al 42mo compleanno della "Trotterellata". Risultato che rende merito al Gruppo Podistico AVIS organizzatore della gara e ai suoi volontari. I palloncini dell'Avis e Aido hanno colorato di solidarietà la mattinata sportiva.

trott

(Foto di gruppo team organizzativo "La Trotterellata")

Letto 133 volte Ultima modifica il Lunedì, 10 Ottobre 2022 13:42